SINTOTRAT*CREMA DERM 20G 0,5%


€ 10,00
Quantità:

 339 77 55 853

DENOMINAZIONE
SINTOTRAT 0,5% CREMA 1 TUBO DA 20 G

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Corticosteroidi, non associati.

PRINCIPI ATTIVI
Idrocortisone acetato.

ECCIPIENTI
Esteri poliglicolici di acidi grassi, olio di silicone 350 cP, glicolepropilenico, glicerina, metile p-idrossibenzoato, propile p-idrossibenzoato, acido etilendiamminotetracetico, acqua depurata.

INDICAZIONI
Trattamento sintomatico di prurito, eczemi, punture di insetti, eritemi o ustioni circoscritte.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Ipersensibilita' individuale accertata verso il prodotto; l'impiego del farmaco e' controindicato nel caso di affezioni virali, batteriche efungine.

POSOLOGIA
Per adulti e bambini di eta' superiore a 2 anni: applicare un sottilestrato di crema sulla zona cutanea interessata, massaggiando leggermente, non piu' di 2-3 volte al giorno. Non superare le dosi consigliateSe la sintomatologia non si risolve entro pochi giorni, occorre interrompere il trattamento e consultare il medico.

CONSERVAZIONE
Nessuna.

AVVERTENZE
Il medicinale e' indicato solo per uso esterno. La crema non trova impiego oftalmologico, ma va applicata nelle zone perioculari. Evitare leapplicazioni prolungate in particolare su superfici ampie. Da non usare nel trattamento del prurito vulvare se associato a perdite vaginali. Nei bambini al di sotto dei due anni il prodotto va somministrato incasi di effettiva necessita'. Non utilizzare il farmaco oltre la datadi scadenza indicata sulla confezione.

INTERAZIONI
Non sono mai state ravvisate interazioni negative ne' incompatibilita'd'uso con altri farmaci di comune impiego nella terapia pertinente.

EFFETTI INDESIDERATI
L'impiego, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico puo' dareorigine a fenomeni locali di irritazione o di sensibilizzazione; in tal caso e' necessario interrompere il trattamento e consultare il medico al fine di istituire una terapia idonea. Gli effetti collaterali sistemici dei preparati corticosteroidi per uso topico sono estremamenteimprobabili per i bassi dosaggi impiegati; in caso di insorgenza e' necessario interrompere la terapia.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessita'.